Corriere della Sera - Andrea Ducci - Pag. 5 5 Agosto 2022

Pensioni e buste paga Che cosa cambia?

Vale circa 17 miliardi di euro il decreto legge Aiuti-bis varato dal Governo. Si tratta di un provvedimento finanziato senza ricorrere a scostamenti di bilancio. Le misure economicamente più impegnative sono la proroga degli sconti per le bollette di luce e gas nel quarto trimestre e il taglio delle accise sui carburanti fino al 20 settembre. Tra le novità la scelta di portare al 2% il taglio del cuneo fiscale per i redditi fino a 35 mila euro. La decontribuzione sarà valida per i periodi di paga compresi tra luglio e dicembre 2022. Oltre al taglio del cuneo c’è l’anticipo della rivalutazione delle pensioni al 2%, a partire da ottobre per restituire a pensionati e lavoratori parte del potere d’acquisto perso con l’alta inflazione. (Ved. anche Italia Oggi: ‘Pensioni e stipendi più pesanti’ – pag. 23)